Fairphone 4 5G con Fairphone Easy

Ecco Fairphone 4 5G, primo smartphone 5G modulare


Chi ha a cuore la tecnologia, ma anche la sostenibilità, non può non aver sentito parlare di Fairphone, un’azienda olandese che produce smartphone “etici” ed equo-sostenibili, altamente riparabili e modulari. Possono essere infatti aggiornati e facilmente smontati e rimontati attraverso un cacciavite (venduto separatamente) con cui è possibile aggiornare o sostituire alcuni componenti, venduti sul sito di Fairphone. Nella giornata di oggi l’azienda ha presentato al mondo il primo smartphone modulare 5G, ovvero Fairphone 4 5G. Qui invece è possibile leggere la nostra intervista all’azienda.

Fairphone 4 5G offre cinque anni di garanzia e aggiornamenti fino ad Android 13

Una delle opzioni più interessanti del nuovo dispositivo, è la garanzia di ben cinque anni, senza costi aggiuntivi, per incoraggiare i clienti e le persone ad utilizzare il proprio device per più tempo. Inoltre il supporto software è garantito fino alla fine del 2025, con Fairphone 4 5G che sarà aggiornato ad Android 12 e Android 13. L’obiettivo è comunque di garantire l’aggiornamento anche alle prossime due versioni, fino alla fine del 2027. Il nuovo smartphone adotta una cover posteriore realizzata al 100% in policarbonato riciclato post-consumo.

Inoltre l’azienda si impegna a riciclare responsabilmente un telefono, o una quantità uguale di piccoli rifiuti elettronici, per ogni Fairphone 4 venduto. O in alternativa, si impegnerà a ricondizionare un altro telefono per impedire la produzione di uno nuovo. I telefoni utilizzati per questo programma provengono dagli sforzi di ritiro europei di Fairphone, o da paesi privi di un’infrastruttura di riciclaggio.

Certificazione TCO e punteggio Eco Rating di 85/100

Il nuovo smartphone di Fairphone ha ricevuto anche dei riconoscimenti relativi alla propria sostenibilità. Si tratta infatti del primo smartphone a ricevere il certificato TCO Certified, il quale certifica la sostenibilità di terze parti per i prodotti IT. La versione da 6/128 GB ha ricevuto un punteggio Eco Rating di 85/100. In Francia, Fairphone 4 ha ricevuto 9,3 per la sua variante di memoria interna da 8/256 GB per l’indice di riparabilità francese.

Le specifiche tecniche

Con a bordo Android 11, si avvale di dello Snapdragon 750G con connettività 5G, un display Full HD+ da 6,3 pollici e protezione Corning Gorilla Glass 5. La batteria, removibile, è da 3.905 mAh con carica da 20W in grado di caricare la batteria del 50% in trenta minuti. Il design è stato realizzato con l’agenzia svedese Above. Dispone anche di un sensore di impronte digitali laterale. Due le fotocamere, una principale da 48 Mpixel standard con stabilizzatore ottico e una secondaria grandangolare sempre da 48 Mpixel con lente da 120°. La fotocamera anteriore contenuta invece in un notch a goccia, è da 25 Mpixel. Non è previsto l’ingresso per il jack audio.

Fairphone 4 5G

Disponibilità e prezzi Fairphone 4 5G

Fairphone 4 5G è pre-ordinabile da oggi sul sito ufficiale dell’azienda, per poi essere venduto ad un prezzo suggerito di 579 euro per la configurazione da 6/128 GB (disponibile nella sola colorazione Grey) o 649 euro per quella da 8/256 GB, acquistabile nelle colorazioni Grey Green e Green Speckled, quest’ultimo acquistabile solo dal sito di Fairphone. La disponibilità parte dal 25 ottobre in Europa. Il cavo e l’alimentatore sono invece venduti a parte, così come il cacciavite per procedere alla sostituzione dei componenti.

Segui Smartphonology su YouTube!

Giornalista pubblicista, SEO Specialist, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Ho scritto per PC Professionale, SportEconomy e Corriere della Sera, oltre ovviamente a Smartphonology.