Consigli per il risparmio energetico con Samsung

Benché la crisi climatica faccia apparentemente credere che il clima sia clemente in questo autunno mite, presto o tardi si dovrà fare i conti con il prezzo dell’elettricità, in continua crescita in Europa e in Italia. Specie ora che si è passati all’ora solare, dopo aver dovuto salutare quella legale. Nelle prossime righe, alcuni consigli per gestire il risparmio energetico con Samsung e i suoi prodotti, per contrastare il caro bolletta.

I consumi possono diminuire ad esempio con un elettrodomestico in classe A della nuova etichettatura energetica, rispetto ad un elettrodomestico tradizionale. La nuova etichettatura è entrata in vigore lo scorso anno, per lavatrici, lavastoviglie, TV, frigoriferi, freezer e lavasciuga, ma va bene anche la classe A+ della vecchia etichetta. La spesa iniziale sarà più alta, ma gli elettrodomestici più performanti, specie nel ridurre le bollette nei prossimi anni.

risparmio energetico con Samsung

Il risparmio energetico con Samsung, SmartThings e l’AI Mode

Il risparmio energetico con Samsung sarà più efficace inoltre con l’app SmartThings. L’app si avvale di un nuovo applicativo utile a monitorare i consumi. SmartThings Energy ad esempio monitora l’andamento dei consumi che favoriscono la riduzione della spesa energetica. Frigorifero e lavatrice ad esempio potranno avvalersi della AI Mode. L’opzione riduce il consumo energetico della lavatrice del 70% e del frigorifero del 30%.

I frigoriferi della casa sudcoreana, quando si attiva l’AI Mode regolano le temperature in base agli schermi di apertura delle porte e alla velocità del compressore. In questo modo gli utenti possono risparmiare fino al 10% sul consumo di energia. Entro la fine del 2022 potrebbe raggiungere il 30%. La riduzione potrà essere fino al 15% grazie all’algoritmo AI che ottimizza la velocità del compressore e i cicli di defrost con un’ulteriore riduzione del 15%, attraverso il mantenimento di una temperatura interna media più elevata nel frigorifero.

L’AI Mode inoltra notifiche se il dispositivo della smart home è rimasto acceso inavvertitamente. Si può anche selezionare un target di consumo mensile, o essere avvisati in caso di un eventuale aumento dei consumi o dei possibili risparmi economici ed energetici.

La lavatrice andrebbe usata solo a carico pieno, con una preferenza verso i lavaggi a 30° o con acqua fredda. Anche in questo caso le lavatrici Samsung possono utilizzare la SmartThings Energy con AI Mode. In questo modo i cicli di lavaggio del bucato sono ottimizzate, con strumenti quali AI Ecobubble. In questo modo il consumo energetico viene ridotto fino al 70% lavando capi con acqua fredda. I consumi possono essere ridotti grazie alla funzione AI Wash Cycle. Essa può individuare la quantità giusta di acqua e detergente, per regolare i tempi di ammollo, risciacquo e centrifuga.

Il forno con modalità Dual Cook

In fase di cottura la modalità forno ventilato consentirà di distribuire l’aria calda in modo uniforme. I tempi di cottura saranno così ottimizzati, si ridurrà inoltre l’energia elettrica rispetto a quella impiegata in un forno statico, di circa un terzo. L’ideale sarebbe comunque ridurre al minimo l’energia utilizzata per portare il forno a temperatura. I forni Samsung sfruttano le tecnologie Dual Cook e Dual Cook Flex. Le tecnologie consentono di suddividere la cavità interna in due. In questo modo le due pietanze possono cuocersi contemporaneamente con temperatura e modalità diverse. Si può anche riscaldare solo metà forno, con ovvi motivi grazie al risparmio energetico con Samsung. Dal proprio telefono inoltre con AI Pro Cooking si possono ottenere suggerimenti sulle ricette e inviarle al forno direttamente o impostare da remoto spegnimento e accensione. Si può monitorare la cattura, inoltre dalla Serie 6, la funzione AI Camera, la prima dotata di AI, consente di identificare pietanze e verificare lo stato di cattura in autonomia. L’utente potrà quindi essere assistito in ogni fase della preparazione.

Aiutaci a crescere: lasciaci un like :)

Il mio colore preferito è il 9. La mia canzone preferita "Il Fu Mattia Pascal". E il mio film preferito è davvero "Catch me, if you can".