Non perdere neanche un aggiornamento:
smartphone a 150 euro

7 smartphone a 150 euro presentati nel 2021

Segui Smartphonology su YouTube!

Tra le ricerche più in voga su Google in questi giorni, una ha attirato la nostra attenzione, ovvero quale sia il “miglior smartphone 150 euro“. Come sempre prendiamo in considerazione le offerte presenti attualmente su Amazon. La fascia di prezzo è da entry level, ma qualche affare per portarsi a casa un telefono completo e a basso costo, si può trovare. Nella lista di seguito, una selezione di smartphone che appartengono alla forbice di prezzo dai 130 ai 150 euro rigorosamente presentati nel corso del 2021. A fine articolo, tutti i link per acquistare i dispositivi su Amazon e subito dopo la tabella comparativa.

7 smartphone a 150 euro, l’elenco

Alcatel 3L 2021

Il suo annuncio risale all’inizio dell’anno al CES 2021, ma l’arrivo sul mercato è databile a sei mesi fa. Parliamo di Alcatel 3L 2021. Una nota distintiva di questo smartphone, attualmente acquistabile su Amazon al prezzo di 135,64 euro, è la fotocamera principale da ben 48 Mpixel.

moto g20

L’unico della rassegna ad aver subito i nostri impietosi test, lo abbiamo recensito qui. Presentato in primavera, è l’unico in questa lista a disporre di uno schermo con frequenza d’aggiornamento da 90Hz. Al momento è acquistabile su Amazon a 149 euro, arriva con una batteria da 5.000 mAh in grado di fornire due giorni di autonomia. Un po’ sottotono la fotocamera, ma ha anche l’NFC.

moto g20

Nokia G10

Nokia G10 è stato presentato in piena primavera insieme ad altri cinque smartphone. La versione su Amazon, venduta al costo di 139,99 euro e si avvale di un’ampia batteria da 5.050 mAh. Come molti degli smartphone di HMD Global, anche per questo dispositivo vengono garantiti 3 anni di aggiornamenti di sicurezza e 2 anni di aggiornamenti software.

smartphone a 150 euro circa: Nokia G10

due gli smartphone a 150 euro per realme: ecco C21

La sua presentazione è avvenuta otto mesi fa, e anch’esso è arrivato in Italia senza troppe cerimonie. Si può acquistare sul marketplace per antonomasia al costo di 138,90 euro. Tra le caratteristiche principali, come molti su questa fascia di prezzo, dispone di una batteria da 5.000 mAh. La configurazione di memoria è da 4/64 GB.

realme Narzo 30A

Non è uno degli smartphone più recenti della rassegna, è stato presentato infatti in India circa otto mesi fa, e più o meno recentemente è arrivato in Italia, su Amazon. Tra le specifiche peculiari di questo smartphone è la batteria da 6.000 mAh, con ricarica inversa. Attualmente è venduto sul marketplace statunitense al costo di 144,99 euro.

smartphone a 150 euro: ecco realme Narzo 30A.

Redmi Note 8 2021

Le prime anticipazioni sulla nuova edizione di Redmi Note 8 trapelarono nella primavera del 2021, per poi essere presentato a sorpresa nella notte a cavallo tra il 24 e il 25 maggio. Come spesso capita su questa fascia di prezzo, è stato introdotto sul mercato italiano in sordina. Si può acquistare al costo di 168 euro circa. A dispetto di una batteria più contenuta in questa rassegna con i suoi 4.000 mAh, ha una quadrupla fotocamera con sensore principale da 48 Mpixel.

Redmi Note 8 2021

TCL 20 SE

Altro smartphone ad essere stato presentato all’inizio dell’anno al CES 2021, per poi essere introdotto sul mercato italiano a febbraio, in principio costava 159 euro. Ora dopo qualche mese è possibile acquistarlo sull’e-commerce americano al prezzo di 134 euro. TCL 20 SE è parte dell’estesa famiglia TCL 20. Arriva con un ampio schermo da 6,82 pollici (se cerchi uno schermo ampio e connettività 5G, qui la rassegna sui phablet) e una quadrupla fotocamera.

smartphone a 150 euro: TCL 20 SE

La tabella degli smartphone a 150 euro (circa)

Ecco una tabella con le caratteristiche principali dei dispositivi elencati all’inizio, con specifiche tecniche e link con prezzi aggiornati al 21 ottobre 2021. Come si può notare dalla tabella, hanno tutti specifiche abbastanza simili, quasi tutti hanno 4 GB di RAM e 64 GB di storage e batterie in grado di offrire due giorni di autonomia. Due le eccezioni con quattro fotocamere e non è raro trovare un sensore principale da 48 Mpixel. Rovistando nelle specifiche, c’è anche chi ha NFC e ricarica inversa. Un segmento che può rivolgersi a chi vuole spendere il minimo indispensabile e avere a che fare con smartphone che, senza pretese, possono fare tutto ed essere al contempo affidabili.

MODELLOSCHERMOMEMORIABATTERIACAMERECOSTO
Alcatel 3L 20216,5″4/64 GB4.000 mAh48+2+2135,64€
moto g206,5″ 4/64 GB 5.000 mAh 48+8+2140,90€
Nokia G10 6,5″ 3/32 GB 5.000 mAh 13+2+2139,99€
realme C21 6,5″ 4/64 GB 5.000 mAh 13+2+2 138,90€
realme Narzo 30A 6,5″ 4/64 GB 6.000 mAh 13+2 144,99€
Redmi Note 8 20216,3″ 4/64 GB 4.000 mAh 48+8+2+2167,85€
TCL 20 SE6,8″ 4/64 GB 5.000 mAh 16+5+2+2134€

Unisciti al canale Telegram!

Roberto Cosentino
Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.